biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lo stupore infantile

Zolla, Elémire

Adelphi - 1994

Volume in cui l’autore, nelle prime venti pagine che lo compongono, parla dello stato perfetto di primordiale stupore per il mondo che, ciascun essere umano, ha conosciuto quando ha vissuto la sua prima infanzia. Nelle restanti pagine, Zolla fa presente che il ritorno “al quel tempo” da adulti, significa scoprire un ‘immenso” tesoro psicologico e di accedere alla conoscenza senza “dualità” verso una filosofia universale come appare evidente in molti culti religiosi di ogni parte del mondo. L’esempio eclatante del mondo Occidentale è la devozione per Gesù Bambino. L’Autore asserisce che molte sono le vie per ritrovare quello stato psicologico di stupore ed egli, che è un maestro di metafisica, apre l’orizzonte ad una meditazione sulla “Luce”, ai temi dell’”Ascensione in montagna”, della migrazione, della “Truffaldina nascita delle nazioni moderne”, della realtà virtuale e in questo mondo che Zolla evoca, si evidenziano figure di sciamani birmani e folli bizantini ma anche i versi di Yeats o il suono del “Flauto magico” e del “Parsifal” [...]