biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'olocausto nella storia

Marrus, Michael R.

Il Mulino - 1994

Lo sterminio sistematico degli ebrei operato dai nazisti è un crimine che per modalità, dimensioni e motivazioni non trova forse paragoni nella storia umana. Il libro di Marrus vuole essere un bilancio degli ultimi decenni di produzione storiografica, che descrive sistematicamente, e discute i vari aspetti e problemi dell'olocausto enucleati dalla ricerca internazionale. Dopo una breve rassegna degli studi sullo sterminio, Marrus analizza l'evento secondo una duplice prospettiva: come olocausto, dal punto di vista degli ebrei e come Soluzione finale, dal punto di vista nazista. A questo punto l'autore si sposta all'atteggiamento dell'opinione pubblica, alla responsabilità dei governi alleati e del papa stesso, per il suo silenzio.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...