biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lo spleen di Parigi : piccoli poemi in prosa

Baudelaire, Charles

Feltrinelli Editore - 1992

Nel 1857, al tempo della pubblicazione dei Fiori del male, Baudelaire dichiara che gli artifici dello stile poetico sono un ostacolo allo sviluppo di un pensiero che abbia come oggetto la verità. È l'atto di nascita dello Spleen di Parigi, la serie di poemi in prosa che, a partire dalle città immense e dai mille destini che vi si intrecciano, cercano di trovare un linguaggio che li sappia esprimere, ma che sappia esprimere anche i soprassalti di una vigile coscienza in cui essi si riflettono come una esperienza incancellabile. Questo linguaggio deve afferrare l'inafferrabile, deve trasformare la dissonanza che domina il Moderno, come la sua cifra più autentica e tragica, in un canto di bellezza che si elevi sopra le nebbie delle strade, sopra la cupa foresta di pietra dei tetti e delle mansarde che abbuiano la città.
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
Lo *spleen di Parigi : piccoli poemi in prosa / Charles Baudelaire ; traduzione e cura di Franco Rella
Milano : Feltrinelli, 1992
237 p. ; 19 cm
Note
Testo originale a fronte
ISBN
8807820323
Collana
Universale economica ; 2032
Primo Autore
Baudelaire, Charles
Classificazione Dewey
843.8 Narrativa francese. 1848-1900
Luogo pubblicazione
Milano
Editori
Feltrinelli Editore
Anno pubblicazione
1992
copia link