biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Fascino : feticismi e altre idolatrie

Volli, Ugo

Feltrinelli Editore - 1997

'Feticos' erano, per i colonizzatori portoghesi dell'Africa nera, gli oggetti adorati dagli indigeni. 'Feticismo delle merci', per Marx, era l'illusione indotta dal capitalismo per cui nel mercato gli oggetti sembrano avere valore di per sé, senza riferimento al lavoro di chi li fabbrica. Per Freud il feticismo è la sostituzione dell'oggetto sessuale con qualcosa d'altro, che a sua volta rimanda all'immagine infantile di una madre fallica. Cose morte che sembrano vive. Oggetti affascinanti che dominano la nostra vita. L'autore intende esplorare il feticismo per comprendere il fascino erotico della moda, del consumismo, della superstizione, della pornografia e il loro aspetto mortale.