biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La spartenza

Bordonaro, Tommaso

Einaudi - 1991

Il libro è il diario di un contadino siciliano, Tommaso Bordonaro, nato a Bolognetta all'inizio del Novecento da una famiglia di "bassa contizione povera quasi nella miseria", primogenito di sette figli maschi. Nel diario Bordonaro racconta con scrittura ibrida, dialetto siciliano, italiano, inglese, la sua vita dall'adolescenza, negli anni Venti, fino alla data della pubblicazione della memoria. In mezzo, a dividere in due la sua storia e la storia nel racconto, la "spartenza" dall'Italia, cioè, l'emigrazione negli Stati Uniti, a significare la partenza per un nuovo mondo e la divisione dai propri cari e dalla propria terra. Nelle sua scrittura, immediata e priva di mediazioni strutturali, lo scrittore riesce a comunicare, tramite appunti di vita, la condizione sociale della Sicilia rurale d'anteguerra e dell'America degli immigrati italiani. Il diario vinse il premio Pieve Santo Stefano per le autobiografie.