biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La parola ai giurati

Korelitz, Jean Hanff

Sonzogno - 1997

Sybylla Muldoon, fedele al principio che qualsiasi imputato è innocente fino a prova contraria, lavora come avvocato per una organizzazione che assiste chi non può permettersi una difesa adeguata. Contro la volontà del padre accetta di difendere un barbone accusato di aver assalito una ragazzina, sfigurandola. Ma il mostro descrittole non può essere Trent, il senzatetto povero e mite che aveva già difeso in passato. Sybylla viene a sapere che all'uomo è stato rimosso dal braccio un aggeggio che fa analizzare da un'amica chimica. Pochi giorni dopo Trent sembra tornato normale e non sembra ricordare l'aggressione. Gli eventi però precipitano: Trent muore, l'amica chimica viene assassinata e il suo appartamento saccheggiato...
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...