biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La mano di Heidegger

Derrida, Jacques

Laterza - 1991

E' possiblie ricostruire il volto e il corpo di un pensiero a partire da una mano o da un orecchio? da quello che ha detto Heidegger della mano dell'uomo o della voce dell'amico che ogni Daisen reca con sé? addirittura da quello che non ha detto, con un silenzio eloquente, della differenza sessuale? Derrida qui organizza una impressionante sfida ermeneutica dove la trama del testo heideggeriano, da "Essere e tempo" sino agli ultimi scritti rivela luci ed ombre di un cuore che proprio nella pretesa di autenticità può cedere alla metafisica, al nazionalismo e al totalitarismo
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
$currentBibFull

Scegli una biblioteca