biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La marionetta

Muir, Edwin <1887-1959>

Theoria - 1990

Questo romanzo breve scritto da uno dei maggiori poeti di lingua inglese del '900 e' forse la piu'raggelante e impietosa testimonianza dell'incomunicabilita' tra un padre e un figlio. Il protagonista e' un bambino chiuso in se stesso che vive solo con il genitore, vedovo, e una domestica. Hans Scheffer e' intrappolato sin dalla nascita in un mondo tutto suo, evitato dal padre, che un giorno gli regala un pupazzo. Si apre a questo punto uno squarcio di luce nella mente del ragazzo che riesce a superare le turbe dell'adolescenza e l'isolamento della follia. La citta' di Salisburgo, sede di un celebre teatro di marionette, dove il piccolo protagonista vivra' la rappresentazione del Faust, fa da sfondo alla vicenda. E il sipario si chiude su una nota dolcemente ironica, lasciando padre e figlio in un clima di perfetta ambiguita'. Rimandi alle bambole di Rilke, ai saltimbanchi di Picasso, alla Petruska di Stravinskij e agli infiniti automi di avanguardie russe o tedesche.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti