biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il mito della resistenza

Gobbi, Romolo

Biblioteca Universale Rizzoli - 1992

Tutti i popoli hanno bisogno di miti; nel dopoguerra l'Italia ufficiale ha dato corpo al mito della Resistenza per ricostruire un'identita' nazionale e per assolvere i suoi cittadini dalla colpa di essere stati in larghissima maggioranza fascisti e di essere scesi in guerra a fianco della Germania hitleriana. Questo mito e' durato sino al crollo del comunismo italiano e internazionale e, con l'invenzione dell'arco costituzionale, ha impedito il formarsi di una corretta dialettica tra maggioranza e opposizione e l'alternarsi, come in ogni democrazia compiuta, di partiti in contrapposizione tra loro alla guida del governo. Indice: 1.Gli scioperi del marzo 1943 2.25 luglio 1943 3.L'8 settembre 1943 4.Operai e Resistenza 5.Guerriglia partigiana 6.Contadini e Resistenza 7.Industriali e Resistenza 8.L'insurrezione 9.Passare al bosco. Note
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBS1@Giordano Bruno

Biblioteca

  • Giordano Bruno

Documento per sola consultazione interna

Inventario
19060
Collocazione
DEPOSITO 945.091 GOB