biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'imperialismo industriale italiano, 1908-1915 : studio sul prefascismo

Webster, Richard A.

Einaudi - 1974

L'A. si chiede quali ragioni possono aver spinto l'Italia, paese dalle tradizioni non imperialiste e non capitaliste, ad avventurarsi in due guerre mondiali e in tre campagne coloniali. Egli individua le cause nel fenomeno del 'decollo economico' del periodo giolittiano, analizzando la realtÓ politico economica italiana dagli inizi del secolo alla crisi del 1915. L'A. ripercorre la storia dello sviluppo capitalistico in Italia, dal suo difficile inserimento in una societÓ agraria impreparata a riceverlo, alla progressiva espansione dei gruppi economici e finanziari. La ricerca tende a far luce sui legami esistenti tra lo Stato e i centri di potere economico, fino a ottenere una visione del sistema giolittiano di interessi economici. L'attenta analisi politica e economica va al di lÓ delle tradizionali interpretazioni storiografiche che in modo riduttivo vedevano nell'ideologia del regime fascista le cause della nascita dell'imperialismo. Un nuovo modo di leggere la storia economica di quel periodo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
$currentBibFull

Scegli una biblioteca