biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il balcone di Roma : da Montedoro a Monteverde

Palombi - 1998

Pubblicazione dell’Associazione Montedoro finalizzata alla divulgazione delle caratteristiche ambientali e degli eventi storici del quartiere romano di Monteverde che, con la loro integrazione, offrono un quadro evolutivo dell’area fino ai giorni nostri. Monteverde sorge sulla riva destra del Tevere nel quadrante sud-occidentale della Capitale su un rilievo a “dorso di balena” di antichissima formazione geologica e si estende su una superficie piuttosto vasta che conserva in alcuni punti ampie aree verdi che, con l’aumento demografico, sono state lentamente erose per la realizzazione di nuove aree abitative. Il luogo più elevato del quartiere è il Gianicolo, “naturale bastione verso l’Etruria” e luogo sacro fin da epoche remote. Monteverde fu anche sede di cimiteri lungo l’Aurelia e la Portuense che sono le sue principali strade, che hanno determinato lo sviluppo successivo del quartiere fino all’età moderna. Conclude il lavoro, un breve cenno statistico sulla popolazione residente tra il censimento del 1981 e quello del 1991.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti