biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Gli anni della nostalgia

Ōe, Kenzaburō

Garzanti - 1997

Il protagonista e 'io-narrante' del romanzo torna al villaggio natio: in Gi, suo fratello oltre che suo maestro e alter ego, reduce da dieci anni di carcere, troverà una guida che lo ricondurrà alle sue radici e alla verità profonda della natura umana. E' un viaggio, reale e simbolico, in una foresta che comprende l'antico e il moderno, l'Oriente e l'Occidente, che utilizza tra le sue chiavi anche la Commedia dantesca. E alla fine il protagonista scoprirà che gli anni indimenticabili, gli 'anni della nostalgia', rappresentano nell'intreccio di passato, presente e futuro un luogo di rinascita per se stesso e anche per Gi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...