biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La seconda Repubblica : liberismo, federalismo, postfascismo

Losurdo, Domenico

Bollati Boringhieri - 1994

Nonostante i toni spesso trionfalistici, la Seconda Repubblica è l'espressione di una crisi profonda: se revisionismo storico e postfascismo cancellano l'identità nazionale del nostro paese, le riforme elettorali e istituzionali in atto, sancendo il peso immediatamente politico della grande ricchezza e del potere multimediale, bandiscono ogni idea di democrazia intesa come partecipazione di massa. L'odierna crociata neoliberista mira a liquidare i "diritti economici e sociali", promuovendo in pratica una sorta di redistribuzione del reddito a favore dei ceti più ricchi. Nei paesi a forti squilibri regionali tale redistribuzione passa attraverso l'autonomia "federale". Liberismo, federalismo e postfascismo si mescolano così in una miscela esplosiva.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti