biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

L'uomo a rischio

Eibl-Eibesfeldt, Irenäus

Bollati Boringhieri - 1992

All'alba del Terzo Millennio, quando la scienza biologica e l'evoluzionismo tutto (inclusa l'ecologia scientifica, disciplina mirata alla complessa trasformazione delle comunità dei viventi) non possono non rivendicare un ruolo importante nelle visioni che l'uomo ha del mondo, specie umana inclusa, va ribadito a chiare lettere che l'apocalisse è un fatto oggettivo di natura. C'è negli squilibri ambientali, nella deforestazione massiccia della foresta amazzonica ad usum Occidenti, nel tumultuoso depauperamento di una biodiversità di forme viventi che l'evoluzione biologica ha collezionato - forgiandole in miliardi di anni di vite vissute sulla crosta di questo nostro pianeta. Si evidenzia nella psicopatologia del quotidiano modo di comportarsi. È insomma una constatazione scientificamente nota, non certo una mera ipotesi di lavoro. Per questo appare importante illustrare uno stile darwiniano d'analisi storica dei fenomeni umani. E l'uomo è davvero materialmente a rischio di se stesso, della [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti