biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Due volte la stessa carezza

Fusini, Nadia

Bompiani - 1997

Quando Clara nasce, il suo destino è già segnato: nel suo nome la bambina porta il ricordo di un'altra Clara, la giovane sorella della madre che è scomparsa tragicamente, lasciando il marito Luigi per sempre legato a una felicità perduta. Spinta quasi inconsapevolmente dall'amore che prova per lo zio Luigi, si sostituisce al ricordo della moglie, ne ripropone l'immagine, ne ripete gli atteggiamenti e le parole, ne indossa i vestiti fino a diventare il doppio vivente dell'altra Clara. Così, offrendo il suo corpo e la sua mente, come un'altra se stessa consuma in una rapida fiamma il fuoco che la distrugge.