biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La città europea dal 15. al 20. secolo : origini, sviluppo e crisi della civiltà urbana in età moderna e contemporanea

De Seta, Cesare

Biblioteca Universale Rizzoli - 1996

La civiltà in cui viviamo è per definizione una civiltà urbana, ma è a partire dal XV secolo che attorno a questo centro della vita associata fiorisce una trattatistica volta a progettare la crescita e la trasformazione dell'organismo urbano. E' Leon Battista Alberti che istituzionalizza questa ricerca sulla quale hanno riflettuto per secoli filosofi, sociologi, architetti e urbanisti. La città in sostanza, sia essa capitaale o centro dominante, è un'organismo complesso, per studiare il quale sono necessarie le più diverse competenze. L'autore passa in rassegna questi problemi spaziando su tutta la civiltà europea e non trascurando i problemi connessi al ruolo che assume la città nella società inddustriale e post-industriale.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...