biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Fuga senza fine : una storia vera

Roth, Joseph

Bompiani - 1976

Romanzo, in cui l’Autore narra la parabola discente di Franz Tunda, giovane tenente appartenente all'Imperiale regio Esercito austro-ungarico, che nel 1916 è fatto prigioniero dall’esercito russo durante la prima guerra mondiale. Riesce a scappare e si rifugia in Siberia da dove parte per tornare a Vienna nel 1919. Durante il viaggio attraverso la Russia, travolta dalla rivoluzione, si trova coinvolto negli scontri tra Comunisti e l’Armata Bianca. Unitosi ai rivoluzionari se ne allontana per divergenze e cerca di ritornare a casa. Raggiunta Vienna si sente ormai estraneo ad essa ed alla vita che vi si conduce. Completamente privo degli affetti lasciati in Russia e di quelli persi a Vienna, senza denaro e senza lavoro si sente senza desideri, speranze e ambizioni e nessun egoismo lo pervade. Tunda, disperato, si rende conto che il suo posto è vivere tra gli ultimi nel marcio e nella muffa e si abbandona alla sua disgregazione.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...