biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

I fondamenti teorici e clinici della terapia razionale emotiva

De Silvestri, Cesare

Astrolabio - 1981

La RET (Rational-Emotive Therapy, Terapia razionale-emotiva) è una teoria e una prassi psicoterapeutica di tipo attivo che da molta importanza al fatto che spesso sono gli stessi individui a crearsi i propri 'disturbi' emotivi, e che quindi essi stessi possiedono la fondamentale capacità di 'cambiare' e di scegliere una vita emotiva più soddisfacente. Mediante l'uso di molteplici di procedure basate su principi scientifici, la RET aiuta le persone a integrare e armonizzare i loro pensieri con le loro emozioni, a liberarsi delle loro abitudini controproducenti. La RET sostiene il principio che nella maggior parte dei casi i disturbi emotivi sembrano provocati da atteggiamenti e convinzioni irrazionali su noi stessi, gli altri e il mondo in cui si vive. Tali convinzioni o 'valori' irrazionali vengono di solito appresi e rinforzati nell'infanzia, poi ribaditi dalle ideologie dominanti della società, e infine perpetuati da un processo di continua auto propaganda negativa (interiorizzazione) [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBO2@Elsa Morante

Biblioteca

  • Elsa Morante

Documento disponibile

Inventario
19648
Collocazione
A. 616.89 DES