biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il declino di Roma : metamorfosi della civilta antica dal 200 al 500

Vogt, Joseph

Il Saggiatore - 1965

Opera storica riguardante lo sviluppo della civiltà mediterranea nel periodo compreso tra il 200 e il 500 dopo Cristo. L’Autore, conoscendo e considerando gli studi già effettuati sull’argomento da eminenti storici e filosofi si concentra, in particolar modo, ad analizzare le trasformazioni che i ceti sociali e le forze spirituali hanno avuto in quell’arco temporale. Secondo Vogt, infatti, per capire l’intero sviluppo storico del periodo di passaggio tra l’era antica e quella medioevale in occidente e oriente, è importante analizzare i vari conflitti che si sono succeduti nel corso dei secoli tra le forze conservatrici e quelle innovatrici nello stato e nella società, nella cultura e nella religione. Infatti egli si propone di individuare tre importanti aspetti: la trasformazione della struttura politica e sociale, l’ascesa delle nuove forze spirituali e, in particolare, di quella cristiana, e infine, la penetrazione dei popoli nell’area territoriale dell’Impero romano
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti