biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Prosa e poesia romanesca : dalle origini a Trilussa

Cappelli - 1957

Antologia di scritti romaneschi in prosa e in poesia che per la loro importanza, storica, topografica, linguistica, folcloristica e artistica, testimoniano l’attività letteraria prodotta a Roma dall’XI al XX secolo. L’opera contiene i numerosi documenti anonimi scritti dall’XI al XV secolo e tra questi, quello più antico, dedicato alla figura del pontefice santo e martire Clemente I e alcuni brani tratti dalla “Storia de Troja e de Roma” che è la più antica compilazione di storia romana scritta in latino e, successivamente in romanesco. Le commedie, le farse e i poemi eroico-comici, come quello scritto da Giuseppe Berneri intitolato Meo Patacca, le opere del Belli, del Pascarella e del Trilussa completano il quadro storico e letterario realizzato da Escobar.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti