biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La memoria divisa

Contini, Giovanni <1948- >

Biblioteca Universale Rizzoli - 1997

Il 29 giugno 1944 soldati tedeschi della divisione Goring in ritirata circondarono il piccolo paese di Civitella della Chiana, in provincia di Arezzo, uccidendo sistematicamente tutti gli uomini adulti che riuscirono a catturare. Per la storiografia ufficiale, si trattò dell'ennesima barbara strage compiuta dall'esercito nazista. Ma i sopravvissuti di Civitella furono ossessionati da una domanda: perché? La risposta che diedero fu sorprendente: la colpa era tutta di una banda di partigiani che con un'azione armata aveva provocato la rappresaglia tedesca. Da allora la memoria collettiva di questa piccola comunità ha coltivato la sua visione della Resistenza e della tragedia della guerra in contrasto con la storiografia ufficiale.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti