biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

I sumeri

Uhlig, Helmut

Garzanti - 1997

I sumeri erano, intorno al 2800 a.C., la prima grande civiltà dell'umanità in Mesopotamia, fra il Tigri e l'Eufrate. Dalle genti semitiche degli accadi, dei babilonesi e degli assiri, essi si distinguono soprattutto per lo scarso interesse alle conquiste militari. Il loro contributo alla storia universale non consiste nella fondazione di un grande impero: i sumeri immigrati in Mesopotamia arginano i fiumi, ne convogliano le acque nei campi per mezzo di canali, innalzano i primi grandi templi e inventano, contemporaneamente agli egizi, la scrittura. Essi "inventano" inoltre quasi tutti i temi e i motivi dell'arte e della poesia che si svilupperanno in seguito in Asia Anteriore.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBA2@Rispoli

Biblioteca

  • Rispoli

Documento disponibile

Inventario
1227
Collocazione
A. 935 UHL