biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Perché ci ammaliamo

Nesse, Randolph M.

Einaudi - 1999

Prima di prendere un farmaco è meglio pensarci due volte, e chiedersi se forse il nostro corpo non stia facendo esattamente quello che deve fare: seguendo il paradigma di Nesse e Williams, pionieri della nuova medicina darwiniana attenta più a capire le cause di una malattia che a debellarne i sintomi immediati, si scopre per esempio che i tumori non sono da considerare un'improvvisa follia del corpo ma il prezzo dell'evoluzione dei meccanismi che riparano le cellule. E se siamo così golosi è perché i nostri antenati avevano bisogno di immagazzinare più zuccheri per sopravvivere. Lo stesso vale per l'anemia mediterranea, un tempo utile per difendere il corpo dalla malaria, ora soltanto dannosa.