biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il senso del movimento

Berthoz, Alain

McGraw-Hill libri Italia - 1998

Il senso del movimento, sostiene l'autore di questo libro, è una sorta di sesto senso in grado di anticipare ciò che sta per accadere nella realtà dello spazio circostante. Il nostro cervello non è dunque un calcolatore che si adatta al mondo circostante, funziona piuttosto come un simulatore in grado di escogitare ipotesi, creare modelli e inventare soluzioni che proietta sul mondo. Questa ipotesi viene presentata dall'autore come una proprietà fisiologica del cervello, per cui diventa di fondamentale importanza comprendere da un punto di vista scientifico i meccanismi di funzionamento del cervello e le componenti legate al senso del movimento.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBO1@Sandro Onofri

Biblioteca

  • Sandro Onofri

Documento disponibile

Inventario
M1 23782
Collocazione
A.M1 153.754 BER