biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il silenzio degli alleati : la responsabilità morale di inglesi e americani nell'olocausto ebraico

Breitman, Richard

Mondadori Arnoldo - 1999

Fin dai primi anni del conflitto i servizi segreti inglesi iniziarono a intercettare messaggi radio della polizia tedesca e delle SS che rendevano evidente il terrificante piano della soluzione finale. Ma questa evidenza fu messa sotto chiave, mantenuta top secret. Perché quei documenti furono tenuti segreti e furono al centro di una battaglia diplomatica tra inglesi e americani? Sarebbe mutato il corso della storia se l'opinione pubblica, i militari e i civili coinvolti nella Seconda guerra mondiale avessero conosciuto la verità?
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti