biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il libro di Blam

Tišma, Aleksandar

Feltrinelli Editore - 2000

E' la storia di Miroslav Blam, ebreo della cittadina jugoslava di Novi Sad, convertitosi al cristianesimo durante l'occupazione nazista e perciò scampato, unico dei suoi, all'Olocausto. "Marrano" senza più origini e radici, oppresso dal senso di colpa per essere sopravvissuto, Miroslav si mette sulle tracce dell'uomo che ha denunciato la sua famiglia. Tra le macerie di un mondo distrutto, l'inutile caccia a un colpevole si trasforma in un viaggio nella memoria alla ricerca del senso di ciò che è accaduto. Ricordi d'infanzia, piccoli drammi quotidiani, indimenticabili figure femminili, lo scorrere della vita a Novi Sad fino all'irrompere della brutalità nazista e, su tutto Blam, il superstite "senza qualità", colui che non dovrebbe esserci.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...