biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il valletto di De Sade

Frobenius, Nikolaj

Ponte alle Grazie - 2000

A Honfleur, nella Normandia del XVIII secolo, nasce un bambino dallo sguardo terrificante, che sibila invece di piangere. Si chiama Latour. Il piccolo, dotato di un'intelligenza e di un'abilità manuale fuori dal comune, è incapace di percepire il dolore fisico. Dopo l'apprendistato, Latour lascia il paese, in compagnia di una prostituta, sulle tracce degli assasini della madre. Durante i suoi viaggi, il giovane cade nella spirale del crimine: serial killer ante-litteram, uccide e seziona le sue vittime, nella foga di analizzare ogni organo del corpo umano alla ricerca del centro del dolore. La sua vita cambia quando conosce il Marchese De Sade, che per il suo morboso attaccamento al dolore fisico, rapprensenta quasi l'inverso di Latour.