biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Sulle tracce di Frankenstein : scienza, genetica e cultura popolare

Turney, Jon

Edizioni di Comunità - 2000

"Frankenstein" di Mary Shelley, scritto duecento anni fa per "scatenare brividi di orrore", è una storia che esprime le paure e i desideri oscuri che la scienza biologica fa nascere in ognuno di noi. Narrando come la biologia si sia evoluta e come sia stata accolta dal pubblico di oltre due secoli, il libro di Turney analizza in che modo la storia di Frankenstein abbia influenzato e continui a influenzare il dibattito scientifico, specialmente quello odierno sui nuovi sviluppi della biotecnologia.