biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Quando le balene se ne vanno

Rytheu, Jurij Sergeevič

Tranchida - 1999

Nella notte dei tempi il Grande Amore trasforma Reu-la-Balena in un uomo e lo dà in sposo a Nau. I loro primogeniti sono due balenotteri; dopo di loro nasconono dei bambini da cui hanno origine le genti della riva. Poi Reu muore mentre Nau rimane sulla terra a riprova della potenza del Grande Amore. Le generazioni si susseguono tra le genti della Striscia di Ghiaia, passano le stagioni, gli anni e forse anche i secoli, ma Nau è sempre al suo posto a vigilare, raccontare e ripetere le sue storie di balene e uomini uniti dall'Amore. Ma ormai le sue parole non suscitano che scherno tra i cacciatori. Fino al giorno in cui la superbia spinge un uomo ad alzare l'arpione contro uno di quelli che Nau vorrebbe fargli credere suoi fratelli.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti