biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Decadenza dell'analfabetismo

Bergamín, José

Bompiani - 2000

L'analfabetismo è la cultura orale e spirituale dei popoli e dei fanciulli: qualunque costruzione del pensiero umano, filosofica o poetica, può affermarsi e durare soltanto se si nutre di queste profonde radici analfabetiche. Oggi il trionfo della lettera, reprimendo l'analfabetismo, porta con sé la morte del pensiero ed è segno inequivocabile di decadenza. "La decadenza dell'analfabetismo" scrive Bergamin" è la decadenza della cultura spirituale quando la cultura letterale la perseguita e la distrugge. E' la decadenza della poesia." Con un saggio introduttivo di Giorgio Agamben e una nota di Vittorio Sgarbi.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBD1@Ennio Flaiano

Biblioteca

  • Ennio Flaiano

Documento disponibile

Inventario
23065
Collocazione
A. 302.224 4 BER