biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La terra desolata ; Quattro quartetti

Eliot, T. S.

Feltrinelli Editore - 1995

Tema de "La terra desolata" è la città infernale, descritta prima da William Blake, poi da Baudelaire: città diabolica dove, con il passare del tempo, l'uomo si trova sempre peggio. È una tragedia grottesca che anticipa la poetica di Beckett e Fellini. Con la sua poesia, e in particolare con "I quattro quartetti", Eliot tenta di dimostrare che l'immaginazione (quella che per lui si incarnava nella poesia religiosa) può, nello sfacelo del mondo odierno, riconquistare i suoi privilegi. Impresa pressoché disperata: costruire qualcosa dall'impossibilità, dalla mancanza, dalle rovine. Introduzione di Czeslaw Milosz. Testo originale a fronte.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
La *terra desolata ; Quattro quartetti / Thomas S. Eliot ; introduzione di Czesław Miłosz ; traduzione e cura di Angelo Tonelli
Milano : Feltrinelli, 1995
182 p. ; 20 cm
Note
Tit. orig.: The waste land, Four quartets
Testo orig. a fronte.
Codice SBN
LO10361335
ISBN
9788807821219
8807821214
Collana
Universale economica ; 2121
Autore
Eliot, T. S.
Autore secondario
Tonelli, Angelo <1954- >
Classificazione Dewey
821.912 Poesia inglese. 1900-1945
Contiene anche
Quattro quartetti.
Titolo uniforme
Four quartets.
La terra desolata.
Titolo uniforme
The waste land.
Luogo pubblicazione
Milano
Editori
Feltrinelli Editore
Anno pubblicazione
1995
copia link