biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Teoria e tecnica dell'analisi del transfert

Gill, Merton M.

Astrolabio - 1985

"La mia opinione è che, così come è praticata generalmente, la psicoanalisi non sia di un buon livello tecnico. In particolare, voglio dire che l'analisi del transfert, cioè il cuore stesso della tecnica psicoanalitica, non è coerentemente praticata nella professione". Secondo Gill, ciò è dovuto principalmente al fatto che non c'è una concettualizzazione adeguata dell'analisi del transfert. A questo scopo, Gill sviluppa sistematicamente uno dei due modelli del processo analitico proposti da Freud, cioè quello che mette in primo piano lo sviluppo del transfert, per bilanciare l'influsso esagerato del modello centrato principalmente sul recupero del passato. Ciò non vuol dire che Gill non riconosca l'importanza del secondo modello. Egli sostiene solo che all'inizio si dovrebbe fare soprattutto attenzione a come le relazioni attuali, reali, tra analista e paziente rendano plausibile ('giustifichino') il transfert del paziente, e solo dopo si dovrebbe spostare il fuoco dell'attenzione e mettere [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBS1@Giordano Bruno

Biblioteca

  • Giordano Bruno

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
28203
Collocazione
A. 154.2 GIL