biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il manuale dell'inquisitore

Eymerich, Nicolau

Fanucci - 2000

La lettura del "Directorium inquisitorium", scritto da Nicolau Eymerich alla fine del XIV secolo, era riservato, in origine, ai soli vescovi e inquisitori. Louis Sala-Molins mette a disposizione il trattato sistematico scelto da Roma, pubblicato per la prima volta nel 1503 e poi altre cinque volte su mandato del Senato dell'Inquisizione romana nel corso del XVI e XVII secolo. Il manuale dell'inquisitore, con il sigillo dell'ufficialità, segna il diritto, stabilisce la procedura (delazione, processo, tortura, confessione, supplizio) e fornisce sulla base dei testi delle Scritture o dei Padri della Chiesa, una risposta chiara a tutti i problemi che i servitori più devoti dell'ordine cattolico romano dovevano risolvere. Introduzione di Valerio Evangelisti.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBA2@Rispoli

Biblioteca

  • Rispoli

Documento in prestito. Rientro previsto 22/12/2016

Prenotazione documento

Inventario
4605
Collocazione
A. 272.2 EYM
Note
Donazione La Capria