biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Una splendida donna bianca : le comiche avventure di un minorenne squilibrato, ovvero un romanzo di formazione, ovvero la storia di un amore

Zameenzad, Adam

Marcos y Marcos - 1998

Nato e cresciuto in Inghilterra da padre bengalese e madre inglese, Lahya è un undicenne piccolo e nero, che non ha nessuna intenzione di rimanere tale per il resto della vita. Unico suo desiderio è quello di diventare una splendida donna bianca, bionda e bellissima come la mamma di cui è palesemente innamorato, e il più diverso possibile dal padre che disprezza. Sulle soglie dell'adolescenza, Lahya medita con frequenza propositi suicidi. Quando il nonno paterno viene accoltellato e muore, il ragazzo parte con la famiglia alla volta della Grande Mela, che è pronto a detestare come la sua inglesissima mamma, e si trova nel clan dei Cenna, ancora molto attaccato alle tradizioni della madrepatria.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...