biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Le origini etniche delle nazioni

Smith, Anthony D.

Il Mulino - 1998

Di fronte allo sgretolarsi degli stati multinazionali dell'Est e ai conflitti etnici che divampano nei Balcani, in Medio Oriente, nel subcontinente indiano, in Africa, l'autore prende le distanze sia dalle teorie recenti, che considerano le nazioni come come prodotti del capitalismo moderno e dell' industrializzazione, sia dagli orientamenti calssici, che le concepiscono come entita' remote. Smith presenta un'originale interpretazione socio-storica che ripercorre la genealogia delle nazioni dalla creazione di comunita'etniche in eta' premoderna. Gradualmente emerse a partire da miti e tradizioni collettive, le nazioni continuano ancora oggi ad ispirare e a condizionare la nostra identita' culturale. Indice: 1. Le nazioni sono moderne? 2. I fondamenti della comunita' etnica 3. Etnia ed etnicismo nella storia 4. Classe ed etnia nelle societa' agricole 5. Sopravvivenza e dissoluzione etnica 6. La formazione di nazioni 7. Da etnia a nazione 8. Leggende e paesaggi 9. La genealogia delle nazioni
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBG2@Teatro biblioteca Quarticciolo

Biblioteca

  • Teatro biblioteca Quarticciolo

Documento disponibile

Inventario
26204
Collocazione
A. 320.5 SMI