biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Sarrasine

Balzac, Honoré : de

Garzanti - 2000

In "Sarrasine" Balzac ha saputo incastrare con magistrale abilità due racconti. Nel 1830 a Parigi durante una festa nel palazzo dei Lanty un invitato rivela alla propria dama che l'origine della fortuna dei padroni di casa è legata ad un vecchio che vive nascosto nel palazzo. L'anonimo narratore racconta quindi la storia dello scultore Sarrasine che nel 1758 a Roma si innamora della cantante Zambinella (che in realtà è un castrato). Solo alla fine del racconto il narratore svelerà che Zambinella, divenuto ricco grazie alla propria voce e al proprio fascino, è il vecchio incontrato dai Lanty. Sarrasine è morto per aver scoperto la verità su Zambinella.