biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Cymbeline

Shakespeare, William

Biblioteca Universale Rizzoli - 1989

Prendendo le mosse da una novella del "Decameron", l'intreccio di "Cymbeline", complesso e ricco di elementi fiabeschi, ruota intorno alla scommessa di un marito vanesio sulla fedeltà di sua moglie. La storia ha sullo sfondo un'immaginaria guerra fra Roma e la Britannia che consente il sorprendente svelamento e il felice esito conclusivo per Imogen, l'eroina, perfetta sposa e inimitabile personaggio. Definito tecnicamente una tragicommedia - un dramma che consente di sperimentare tutte le emozioni della tragedia, godendo però del lieto fine della commedia - "Cymbeline" offre al lettore momenti di intensa drammaticità quali solo i monologhi di "Amleto" o di "Re Lear" possono dare, ma anche rasserenamenti improvvisi che anticipano la conclusione della "Tempesta". Di entrambi gli atteggiamenti è sintesi efficace la battuta pacificatrice di re Cymbeline: "Perdono è una parola intensa, oggi, per tutti quanti".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...