biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

I forti di Roma : il sistema di difesa intorno alla citta costruito dal Regno d'Italia dopo la Breccia di Porta Pia

Giannini, Giorgio

Newton Compton - 1998

Il sistema di difesa intorno alla città costruito nel periodo tra il Regno d'Italia e la Breccia di Porta Pia, iniziato nel 1877 e ultimato nel 1891, fu basato sul un 'sistema trincerato' di 15 forti e 4 batterie ed ubicato intorno alla città a 45 km circa dalle Mura aureliane: una città fortificata lunga 44 km. Presto le strutture risultarono inadeguate alla funzione, per la rapida evoluzione delle tecniche balistiche che portò all'adozione di nuove artiglierie a retrocarica, con canna rigata, che avevano maggiore gittata e utilizzavano proiettili esplodenti. Così i forti di Roma furono adibiti a caserme e depositi militari e tuttora la maggior parte di essi (Forte Boccea, Forte Braschi, Forte Bravetta, Forte Tiburtino, Forte Pietralata) assolvono scopi militari. Furono costruiti in aperta campagna ma oggi, per l'espansione edilizia del dopoguerra e degli anni '60, si trovano in pieno centro abitato Dunque nell'interesse della città e dei cittadini sarebbe opportuno riutilizzarli in forme nuove ed appropriate.