biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Lineare/non-lineare: didattica e audiovisivi tra archivio d'uso e ricerca

De Franco, Luigi

Palombi - 1995

Il fascicolo affronta il problema della creazione di archivi audiovisivi destinati alla didattica, scolastica ed extrascolastica. In particolare, l'autore sostiene che il mezzo audiovisivo deve servire soprattutto a indurre i ragazzi a porsi degli interrogativi sul mondo che li circonda, e a stimolare una loro ricerca autonoma per darsi delle risposte. È dunque preferibile mettere a disposizione dei ragazzi materiali audiovisivi non-lineari (soprattutto i materiali in memoria magnetica e ottica), che possono essere ritagliati e montati per soddisfare le esigenze di ogni particolare ricerca, piuttosto che quelli cosiddetti lineari, che possono solo essere visionati, ma con i quali non è possibile interloquire (generalmente i prodotti su nastro e pellicola).