biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il diario di Dawid Rubinowicz

Rubinowicz, David

Einaudi - 2000

David Rubinowicz, ebreo polacco cresciuto nel villaggio di Krajno nella Polonia centrale, ha dodici anni quando comincia a scrivere il suo diario, che narra, sotto forma di cronaca, le vicende che sconvolsero il suo villaggio occupato dai tedeschi tra il 1940 e il 1942. Si tratta di cinque quaderni ordinati per data che si interrompono il 1 giugno 1942. Il racconto di quest'ultimo giorno inizia con la frase "Giornata di felicità" e finisce con la notizia di due giovani ebree uccise dai tedeschi. Il diario è stato ritrovato alla fine della seconda guerra mondiale tra le macerie di una casa nella provincia di Bodzentyn e conservato insieme ad altri documenti relativi allo sterminio degli ebrei in quella zona. Contiene una nota al testo. (A5)
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti