biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Fratelli maggiori, fratelli minori : come la competizione tra fratelli determina la personalita'

Sulloway, Frank J.

Mondadori Arnoldo - 1999

Partendo da un problema molto circoscritto, comprendere perché proprio Darwin sia giunto a elaborare la teoria della selezione naturale, Sulloway è giunto alla conclusione che il fattore più rilevante nella determinazione dei comportamenti umani non è quello economico né quello ideologico, bensì la posizione del singolo individuo all'interno della famiglia. Secondo l'autore i primogeniti sono portati ad essere conservatori, amanti dello status quo, mentre gli altri figli tendono naturalmente ad essere più rivoluzionari. E ciò sarebbe dovuto al fatto che la famiglia funziona come un microsistema biologico in cui ogni figlio cerca di scavarsi una nicchia nella competizione per ottenere un bene: le cure dei genitori.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
RMBQ1@Guglielmo Marconi

Biblioteca

  • Guglielmo Marconi

Documento disponibile

Inventario
16521
Collocazione
A. 155.4 SUL
Note
M.G.G.