biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La Cantata dei pastori

Perrucci, Andrea

Einaudi - 2000

Andata in scena per la prima volta nel 1698, "La cantata dei pastori", nata con propositi educativi, racconta le congiure di Belfagor e del suo demoniaco seguito per scongiurare la nascita del Bambino, e quindi tutti i tentativi di uccidere Giuseppe e Maria sventati di volta in volta dall'Arcangelo e da Razzullo, uno scrivano partenopeo impegnato nel censimento ma smarritosi nelle campagne. La sua povera maschera attraversa l'intera cantata a stomaco vuoto e, cercando di riempirlo almeno una volta, del tutto involontariamente è di aiuto alla santa coppia e diviene uno dei più degni di adorare il Figlio di Dio.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...