biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Senza mani

Boffo, Titti

La tartaruga - 1995

Un uomo di mezza età, inglese, scrive alla fidanzata italiana del figlio, per informarsi della salute, precaria, del padre di lei. Una lettera dopo l'altra, nell'arco di un anno, i due imparano a conoscersi, svelando paure e desideri, mescolando ricordi e speranze. Si instaura tra loro un rapporto inconsueto, in cui, nella lontananza dei corpi, contano solo la fantasia e l'immaginazione. Lo scambio di lettere diviene sempre più frequente e intenso e raggiunge il punto più drammatico al momento della morte del padre della ragazza. E' proprio allora che i due scoprono di essere innamorati. Il racconto si chiude con la promessa di un incontro.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBN1@Pier Paolo Pasolini

Biblioteca

  • Pier Paolo Pasolini

Documento disponibile

Inventario
24998
Collocazione
A. 853.9 BOF