biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Autismo infantile : studi sull'affettivita' e l'emozione

Zappella, Michele <1936- >

NIS - 1996

L'autismo infantile è stato considerato, specie dalla letteratura internazionale, un disturbo dello sviluppo ovvero un disturbo causato da una o più alterazioni congenite dello sviluppo del cervello. Il testo, basato sull'esperienza clinica dell'autore nonché su una vasta serie di esempi, parte invece dal concetto di autismo come realtà composita, dovuta sia a fattori neurologici congeniti sia a disturbi affettivi a esordio precoce, come concorso, cioè, di fattori sia congeniti che affettivi, aprendo di fatto inedite prospettive sui versanti della cura e della riabilitazione. Il metodo di Attivazione Emotiva e Reciprocità Corporea (AERC) che viene qui descritto rappresenta una possibile risposta alla nuova concezione dell'autismo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBN1@Pier Paolo Pasolini

Biblioteca

  • Pier Paolo Pasolini

Documento disponibile

Inventario
25864
Collocazione
A. 616.89 ZAP