biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il nazismo e i lager

Giuntella, Vittorio Emanuele

Edizioni Studium - 1979

Tra gennaio e aprile del 1945 si svelò il segreto dei Lager nazisti e il mondo inorridiva; il nazismo si spegneva nel grido di orrore che si levava dappertutto di fronte alle camere a gas e ai crematori. Il libro prende in esame, sulla scorta di una vasta documentazione, il mondo dei campi di concentramento, la loro struttura e organizzazione, le tecniche della deportazione e dello sterminio, alla luce di un'ideologia politica, cioè come traduzione pragmatica di una concezione del mondo. Attenzione particolare viene riservataall'atteggiamento dei governi e dell'opinione pubblica del tempo, a ciò che forse si sarebbe potuto fare e non fu fatto; alla sorprendente presenza, in una situazione di assoluta precarietà, di un movimento di resistenza interna nei Lager; ad aspetti generalmente meno noti di questa incredibile vicenda, quali la sorte degli italiani e quella degli zingari. Joseph Ratzinger, arcivescovo di Monaco, vide la mente ordinatrice dei Lager come la Bestia che il Veggente dell'Apocalisse indica, non con un nome, ma con un numero [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBA5@Casa della memoria e della storia

Biblioteca

  • Casa della memoria e della storia

Documento disponibile

Inventario
EI 497
Collocazione
A. 940.531 8 GIU

Documento per sola consultazione interna

Inventario
EI 664
Collocazione
ANEI UF 640