biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Eugénie Grandet

Balzac, Honoré : de

Garzanti - 1994

Grandet, ricco e avaro commerciante di Saumur, costringe a vivere in ristrettezze la moglie, la serva e la figlia Eugénie. Eugénie richiesta da molti pretendenti, li rifiuta e solo il cugino Charles, un giovane dandy parigino travolto dal fallimento del padre, le fa conoscere l'amore. La ragazza offre al cugino tutti i suoi risparmi per permettergli di rifarsi una fortuna in India. Charles le promette che al suo ritorno la sposerà. Cinque anni dopo, morti i genitori ed ereditata una grande fortuna, Eugénie viene a sapere che Charles ha sposato una giovinetta di nobile famiglia. Così si rassegna a sposare l'anziano Cruchot de Bonfons, a condizione che il matrimonio non venga consumato. Rimasta vedova dedica il suo denaro alle opere di beneficenza.
  • Scheda
  • Commenti
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
*Eugénie Grandet / Honoré de Balzac; introduzione di Lanfranco Binni, traduzione di Giorgio Brunacci
Milano : Garzanti, 1994
LXI, 174 p. : 1 ritra. ; 18 cm
ISBN
8811580250
Collana
I grandi libri Garzanti
Primo Autore
Balzac, Honoré : de
Classificazione Dewey
843.7 Narrativa francese. 1815-1848
Luogo pubblicazione
Milano
Editori
Garzanti
Anno pubblicazione
1994
copia link