biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La morte di Artemio Cruz

Fuentes, Carlos

Il Saggiatore - 1997

Artemio Cruz è l'uomo della rivoluzione che conquista il potere e, invece di adoperarlo a fini liberatori, lo usa per opprimere e soppraffare; l'idealista che diventa profittatore. Ora è sul letto di morte, tra il lezzo del sudore e l'afrore dei medicinali, i bisbigli della moglie e della figlia, le insistenze del prete, le trame dei suoi seguaci. Ripensa alla sua esistenza tumultuosa, progetta quello che avrebbe potuto essere, soffre la sua agonia. E intorno a lui si affollano i fantasmi delle donne che ha amato, i compagni sacrificati, Villa, Zapata...
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
La *morte di Artemio Cruz / Carlos Fuentes ; traduzione di Carmine Di Michele
Milano : Il saggiatore, [1997]
263 p. ; 22 cm.
Codice SBN
RAV0295263
ISBN
8842805149
BNI
97-9620
Collana
Scritture ; 51
Primo Autore
Fuentes, Carlos
Autore secondario
Di Michele, Carmine
Classificazione Dewey
863.44 MX Narrativa messicana in lingua spagnola. 1945-1999
Titolo uniforme
La muerte de Artemio Cruz.
Luogo pubblicazione
Milano
Editori
Il Saggiatore
Anno pubblicazione
1997
copia link