biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

I colloqui dei Dodici

Sahagún, Bernardino : de

Sellerio - 1991

Su richiesta di Hernan Cortes, Adriano VI, nel 1524 inviò dodici francescani in Messico per evangelizzare il popolo nahua. Gli sconfitti dignitari aztechi dichiararono ai dodici annunciatori di un nuovo Dio che avrebbero preferito morire piuttosto che abbandonare la loro religione. La cronaca di questo incontro è giunta fino a noi attraverso gli scritti di Bernardino De Sahagun, un francescano che, arrivato in Messico nel 1529, per cinquant'anni si dedicò alla raccolta di documenti e materiali relativi alla vita e alla cultura delle popolazioni indigene. Bernardino de Sahagun divenne noto soprattutto per la grande opera "Historia general de las cosas de la Nueva España". Il manoscritto de " I colloqui dei dodici" è stato scritto da Sahagun quarant'anni dopo l'incontro tra i dignitari aztechi e i francescani sulla base di minute che aveva da tempo preparato. Quell'incontro tra i francescani e i dignitari aztechi poteva essere di certo considerato il primo atto di una conversione di massa [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBC1@Villa Mercede

Biblioteca

  • Villa Mercede

Documento disponibile

Inventario
12413
Collocazione
A 266.272 SAH