biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Il lamento della pace

Erasmus, Desiderius

Einaudi - 1990

Nel 1517, anno in cui fu composta l'opera, l'instabile equilibrio dell'Europa stava per rompersi scatenando una lunga e cruenta lotta tra la Francia di Francesco I e la Spagna di Carlo V. Erasmo, specchio della fiorente e pacifica società mercantile dei Paesi Bassi, nutriva la speranza che la ragione e la diplomazia avrebbero avuto il sopravvento e volle che in quest'opera la Pace stessa, in prima persona, "scacciata e respinta da tutte le nazioni", esponesse il proprio lamento davanti al tribunale degli uomini.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
RMBC1@Villa Mercede

Documento disponibile

Inventario
16912
Collocazione
A 199.492 ERA