biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Ho vissuto mille anni : crescere durante l'olocausto

Bitton-Jackson, Livia

Letteratura per ragazzi - Fabbri Editori - 2001

Seeshaupt (Germania), 1995. Diciotto sopravvissuti, uomini e donne, si ritrovano ad una cerimonia di commemorazione. Esattamente cinquant'anni prima, nel 1945, in quello stesso luogo sono stati liberati dalla deportazione nazista. Tra di loro c'è Elli Friedmann, tredicenne cecoslovacca, deportata ad Auschwitz nel 1944 con la madre e il fratello. Liberata nel 1945. Nel 1951 emigra negli Stati Uniti dove vive sotto il nome di Livia Bitton-Jackson ed è l'autrice di questo diario. Scritto a memoria delle generazioni future perché non dimentichino ciò che è stato, è il viaggio infernale di una bambina, che sopravvive alla fame, al freddo, al tanfo delle baracche e alla crudeltà dei suoi carnefici, e che nella propria interiorità riesce a non farsi raggiungere da niente e da nessuno. Messaggio forte sull'attaccamento alla vita. Contiene due appendici, la prima, riporta la cronaca degli eventi riguardanti la famiglia dell'autrice, la seconda, riporta una cronologia storica. Infine c'è un glossario dei nomi stranieri.(A5)